La palla in gomma per misurare il Livello massimo standardizzato di pressione sonora da impatto.

La macchina da calpestio può essere utilizzata per valutare una varietà di impatti leggeri e violenti come scarpe con il tacco o oggetti lasciati cadere. E’ adatta per valutare l’isolamento acustico da impatto utilizzando ISO 12354-2. La palla di gomma (Rubber ball), invece, può essere utilizzata come sorgente acustica per valutare impatti pesanti e morbidi, come quelli provocati dal camminare a piedi nudi o dal saltare dei bambini, oltre a quantificare i valori assoluti che possono essere correlati al disturbo umano in termini di Livello di pressione sonora massimo ponderato nel tempo.
Read More

INTEGRAZIONE LINEARE ED ESPONENZIALE – LIVELLI EQUIVALENTE E COSTANTI DI TEMPO FAST SLOW IMPULSE

Integrazione con pesatura lineare I valori istantanei della pressione sonora non sono attenuati all’interno della finestra temporale. L’operazione di media termina all’istante t = T2 Solo in tale istante viene presentato il risultato della integrazione. Il livello della pressione efficace è detto Livello equivalente nel senso che presenta un valore energetico pari (o equivalente) a quello di un segnale ad ampiezza costante nella finestra di analisi. Nella pratica può essere interessante rappresentare l’evoluzione del livello equivalente Leq nel tempo per cui il valore efficace della
Read More

MISURAZIONE E CALCOLO DELLO STI

Con intelligibilità del parlato si intende la comprensibilità di un suono, di una conversazione, da parte di un ascoltatore. Questa caratteristica risulta, sotto il punto di vista acustico, decisamente rilevante, e svariati sono anche i sistemi di misurazione utilizzati per quantificarla rispetto ad uno spazio preciso. I luoghi in cui risulta più importante l’applicazione di questo tipo di analisi sono teatri, chiese, auditorium, ed in genere tutti i luoghi in cui è necessario una buona intellegibilità dei messaggi di allarme (impianti EVAC). L’indice di trasmissione del parlato STI (
Read More

Progettazione Acustica impianto EVAC – misurazione dello STI

Corretta progettazione acustica di un Impianto EVAC con la misurazione del parametro STI ”La comunicazione è la capacità di trasmettere un messaggio in modo tale che chi lo riceve si comporti nel modo che desideriamo”. Questo è l’obiettivo di una corretta progettazione di un Impianto EVAC. Abbiamo affrontato questa problematica con successo in un corso per aggiornamento per Tecnico competente in acustica (clicca qui se sei interessato alla prossima edizione del corso). Tra la comunicazione di tutti i giorni e quella durante un’emergenza ci sono importanti differenze: Quando dobb
Read More

I pericoli del Gas Radon

Cos'è il gas radon e perché è pericoloso? Scopri le tecniche di misurazione e prevenzione per ridurre le esposizioni al gas radon.
Read More

Animali domestici e normale tollerabilità

Gli ultimi dati Eurispes evidenziano che oltre un terzo degli italiani vivono regolarmente con un animale domestico, mentre sono circa 7 milioni i cani presenti nelle nostre case e nei condomini italiani. Può capitare che in determinati contesti, alcuni inquilini possano essere disturbati dall’abbaiare del cane. Questo è una problematica abbastanza complessa dal momento in cui non è semplice trovare una soluzione. Se da un lato i cani sono considerati dalla Cassazione come esseri senzienti ai quali non può essere inflitta alcuna sofferenza come ad esempio applicargli una museruola an
Read More

Valutazione di impatto acustico con la norma UNI 12354 – 4

Acustica in edilizia Valutazioni delle prestazioni acustiche di edifici a partire dalle prestazioni dei prodotti Parte 4: Trasmissione del rumore interno all’esterno Con la norma UNI EN ISO 12354-4 è possibile calcolare il livello di potenza acustica che fuoriesce da un capannone industriale nel quale e’ presente un certo livello di pressione sonora. La norma prevede due metodologie una semplificata che è basato sui basato direttamente sugli indici di isolamento e sul Lpa e una metodologia dettagliata con un calcolo previsto in frequenza. Nel metodo dettagliato il calcolo si esegue p
Read More

Chi è il Tecnico Competente in Acustica?

A pochi giorni dalla pubblicazione dell’Elenco Nazionale dei Tecnici Competenti in Acustica, proviamo a parlare di questa figura professionale senza voler con questo articolo dare indicazioni di alcun genere ma solo dei personali spunti di riflessione sui quali sarei lieto se si contribuisce integrando o modificando quanto esposto. Per dare una risposta alla domanda del titolo parto dalla definizione di legge: “è definito tecnico competente la figura professionale idonea ad effettuare le misurazioni, verificare l’ottemperanza ai valori definiti dalle vigenti norme, redigere i piani
Read More

Curve di ponderazione, definizioni e differenze

La valutazione soggettiva del suono da parte dell’uomo è influenzata dall’ampia gamma di pressioni e frequenze entro la quale l’orecchio percepisce segnali utili. L’area di sensibilità acustica, ossia l’insieme di valori all’interno del quale l’orecchio può funzionare, è delimitata a bassi livelli di pressione sonora dalla soglia di udibilità e ad alti livelli dalla soglia di non-comfort, disturbo, dolore (oltre i 120 dB). L’organo dell’udito ha però delle limitazioni anche nella percezione delle frequenze: il “range” delle frequenze udibili viene denominato campo d
Read More

Calibrazione di un fonometro Svantek (SVAN 958)

Riportiamo di seguito i passi per effettuare la calibrazione di un fonometro Svantek modello SVAN 958 accendere il fonometro accedere al MENU (tasti SHIFT+MENU) selezionare la sezione FUNZIONE selezionare il comando CALIBRAZIONE selezionare il CANALE da calibrare (canale fonometrico) selezionare il comando CON CALIBRATORE inserire il CALIBRATORE sul microfono accendere il calibratore (fare attenzione che il livello generato dal calibratore sia quello impostato nella calibrazione) avviare la calibrazione (tasto START) Al termine della calibrazione sullo schermo apparirà il valore di correzione
Read More
× Contattaci Ora!