MISURAZIONE E CALCOLO DELLO STI

Con intelligibilità del parlato si intende la comprensibilità di un suono, di una conversazione, da parte di un ascoltatore. Questa caratteristica risulta, sotto il punto di vista acustico, decisamente rilevante, e svariati sono anche i sistemi di misurazione utilizzati per quantificarla rispetto ad uno spazio preciso. I luoghi in cui risulta più importante l’applicazione di questo tipo di analisi sono teatri, chiese, auditorium, ed in genere tutti i luoghi in cui è necessario una buona intellegibilità dei messaggi di allarme (impianti EVAC). L’indice di trasmissione del parlato STI (
Read More

Differenza tra fonometro di Classe 1 e Classe 2

Tra il valore misurato e il valore reale vi è sempre un certo margine di errore. L’importante è specificare il margine di errore consentito. In termini di misurazione, la differenza tra le dimensioni massime e minime degli errori ammessi è chiamata “tolleranza”. Anche il margine di errori consentito per legge, come nel caso delle norme industriali, può essere definito tolleranza. Come ogni strumento di misura anche il fonometro è soggetto ad errori di misura Tutti i componenti elettronici utilizzati in un fonometro come resistori, condensatori e persino microprocessori h
Read More

PROPAGAZIONE DI VIBRAZIONI INDOTTE DA MEZZI SU ROTAIA: IMPLEMENTAZIONE DI MODELLI PREVISIONALI

Ingg. Ernesto Monaco, Francesco Amoroso, Vincenzo Limone 1.  Introduzione Negli ultimi anni il problema delle vibrazioni negli ambienti abitativi o di lavoro ha assunto sempre maggiore importanza sia in relazione alle diverse tipologie edilizie presenti sul territorio nazionale, notevolmente variabili spostandosi dai centri storici ai nuovi quartieri residenziali delle nostre città, sia per il continuo aumento delle sorgenti vibratorie, nonché per la maggiore sensibilità dell’uomo all’impatto ambientale. Ciò ha fatto sì che con sempre maggiore frequenza si effettuino valutazioni
Read More
× Contattaci Ora!