Animali domestici e normale tollerabilità

Gli ultimi dati Eurispes evidenziano che oltre un terzo degli italiani vivono regolarmente con un animale domestico, mentre sono circa 7 milioni i cani presenti nelle nostre case e nei condomini italiani. Può capitare che in determinati contesti, alcuni inquilini possano essere disturbati dall’abbaiare del cane. Questo è una problematica abbastanza complessa dal momento in cui non è semplice trovare una soluzione. Se da un lato i cani sono considerati dalla Cassazione come esseri senzienti ai quali non può essere inflitta alcuna sofferenza come ad esempio applicargli una museruola an
Read More